NEONATO NEI RIFIUTI

Corpicino di un neonato ritrovato durante lo smistamento dei rifiuti

Corpicino di un neonato ritrovato durante lo smistamento dei rifiuti

Sommario: 
Il corpo di un neonato è stato rinvenuto da alcuni operai durante le fasi di lavorazione in un centro raccolta rifiuti in un sacchetto. La scoperta è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, le indagini sono condotte dai carabinieri di San Dona' di Piave e di Mestre

Due dipendenti di una ditta di trattamento rifiuti di Musile di Piave, nel Veneziano, stavano setacciando i residui della raccolta differenziata quando dal macchinario automatico che apre i sacchetti è emerso un corpicino senza vita di un neonato in avanzato stato di decomposizione.
Dopo il primo momento di sgomento hanno subito chiamato i carabinieri di San Donà.

Pagine

Abbonamento a RSS - Venezia