SAREGO

E' stato investito da un auto il ciclista trovato morto in un fossato a Sarego

Si è trattato di un incidente con un auto quello che ha spinto il ciclista nel fossato a Sarego venerdì sera. L'automobilista non si è fermato ma è stato ripreso da una telecamera privata

Il ciclista trovato morto nel fossato la notte del 7 ottobre, Francesco Fortunato, 53enne di Longo è stato investito da un auto che lo ha fatto cadere nel fossato, E' stato infatti appurato dagli inquirenti che venerdì sera lungo la Provinciale 500 (tratto via Manzoni) è stata un auto a travolgere e spinto in un fossato, dove è stato trovato privo di vita circa tre ore dopo il malcapitato ciclista. Come riporta il Giornale di Vicenza i carabinieri della stazione di Lonigo del maresciallo Benedetto Carcangiu hanno recuperato le immagini di una telecamera privata. Immagini che hanno immortalato una Fiat Grande Punto di colore grigio colpire attorno alle 22 la bicicletta per scaraventarla nel fossato che costeggia la strada con Francesco Fortunato che era in sella e allontanarsi. La procura nei confronti del pirata ha avviato un'inchiesta per omicidio stradale, omissione di soccorso e fuga.

di MICHELE PIGOZZO

Categoria:

Regione: