CRONACA DI BASSANO

Caduta mortale per un centauro di Rosà

Ancora un sabato all'insegna del sangue nelle strade Bassanesi, un centauro perde la vita in un tragico incidente.

Ieri sera, poco dopo le 20.00 in via Ca' Minotto, lungo la Regionale 245 tra Rossano Veneto e Rosà, forse per l’alta velocità, unita all'asfalto scivoloso, ha perso la vita il motociclista rovinosamente caduto dalla sua moto. Per cause al vaglio della polizia stradale intervenuta con una pattuglia da Bassano e un’altra da Vicenza il centauro Michele Bittante, 50 anni, residente a Rosà ha, in modo autonomo, perso il controllo della sua moto Kawasaki e senza coinvolgere altri veicoli si è schiantato sull'asfalto. La caduta è stata così brutta che non ha lasciato scampo al 50enne. I sanitari del Suem di Bassano giunti sul posto dopo pochi minuti per quasi un'ora hanno tentato di rianimarlo prima di certificare il decesso.

La Regionale è rimasta a lungo chiusa per consentire i rilievi di legge.

di MICHELE PIGOZZO

Categoria: