Bagnoli di Sopra (PD)

Fanno esplodere il bancoposta ma l'inchiostro indelebile segna le banconote

Parecchi danni alla struttura e all'ufficio postale interessato da un esplosione durante la notte al fine di rubare il contenuto del bancoposta

I cittadini di Bagnoli di Sopra che abitano nelle vicinanze dell'ufficio postale di via Matteotti verso le ore 4 di sabato mattina sono stati svegliati da un esplosione, alcuni malviventi hanno pensato di far saltare lo sportello del bancoposta. L'esplosione e un principio d’incendio hanno gravemente danneggiato i locali. I vigili del fuoco prontamente avvisati sono accorsi con tre mezzi e dodici operatori. Le squadre di Rovigo e Este hanno spento le fiamme divampate all’interno dell’ufficio postale causate dallo scoppio. Lo sportello del bancoposta è andato divelto, ma con le banconate segnate dall'inchiostro indelebile, magra consolazione per i malfattori che sono fuggiti lasciando però i danni alla controsoffittatura dei locali e divisori dell’ufficio. L'ufficio non sarà agibile fino al ripristino della struttura.
Sul posto i carabinieri di Conselve e la direttrice dell’ufficio. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate intorno alle ore 7.

di MICHELE PIGOZZO

Categoria:

Regione: